Cosa si intende per Design?

Un design si riferisce all’aspetto estetico di un prodotto ed è definito come “l’aspetto dell’intero prodotto o di una sua parte quale risulta, in particolare, dalle caratteristiche delle linee,dei contorni, dei colori, della forma, della struttura superficiale ovvero dei materiali del prodotto stesso ovvero del suo ornamento, a condizione che siano nuovi ed abbiano carattere individuale”.
Lo sviluppo e realizzazione di design competitivi rappresenta un importante investimento per l’imprenditore in quanto un prodotto dal design accattivante è in grado rafforzare l’identità commerciale di un’impresa.

Requisiti

Il design deve soddisfare i requisiti di:
–       Novità: un design si intende nuovo quando non è mai stato divulgato prima della data di deposito. Per divulgazione si intende quell’azione che permette ad un soggetto, operante nel settore di riferimento, di venire a conoscenza del design.
Attenzione peròesiste un termine, dodici mesi precedenti la data di presentazione della domanda di registrazione, in cui il fatto che il design sia stato reso accessibile non comporta la divulgazione.
–       Individualità: un design si intende individuale quando riesce a differenziarsi dai disegni e modelli già divulgati, suscitando nel consumatore un’impressione generale “nuova e diversa”.
–       Liceità: Non può costituire oggetto di registrazione il disegno o modello contrario all’ordine pubblico o al buon costume.

Chi può registrare un design?

Il diritto alla tutela spetta all’autore del design.
Potranno registrare un design:
–      Le persone fisiche
–      Le persone giuridiche
–      Combinazioni di persone fisiche e giuridiche

La registrazione di un design può essere:
–       Nazionale
–       Internazionale
–       Comunitaria

Quanto dura la registrazione?

La registrazione ha una durata di cinque anni a decorrere dalla data di presentazione della domanda. Il titolare può ottenere la proroga della durata per uno o più periodi di cinque anni fino ad un massimo di venticinque anni dalla data di presentazione della domanda di registrazione. Allo scadere, il design diviene di dominio pubblico.

È possibile tutelare un Design di fatto?

Il Reg. CE 12.12.2001 n. 6/2002 consente di tutelare anche i design non registrati per un periodo massimo di 3 anni, decorrente dalla data in cui il disegno o modello è stato divulgato al pubblico per la prima volta nell’Unione Europea.

Caratteristiche:
–       Essendo un design di fatto non è previsto il deposito di alcuna domanda di protezione e conseguentemente non prevede il pagamento di alcuna tassa ed è quindi gratuito.
–       La tutela è limitata nel tempo: massimo 3 anni dalla data di divulgazione.
–       Sul titolare graverà l’onere di provare quando è avvenuta la prima divulgazione del disegno o modello.
–       Il titolare dovrà dimostrare puntualmente il carattere individuale della sua creazione.
–       Se il titolare non sarà in grado di fornire tali prove non potrà beneficiare della tutela riservata ai disegni e modelli non registrati.